Progetti
Un festival “di strada” per far conoscere e far rivivere il messaggio universale di Francesco d’Assisi anche tra i “lontani”: questo è stato il Festival Francescano di Rieti, che nel secondo week end di ottobre ha animato il centro storico della città con incontri, convegni, concerti e con l’allestimento di un villaggio dello sport in famiglia all’oratorio del Borgo. La famiglia era d’altronde il tema al centro del festival, ideato e promosso dalla Chiesa di Rieti con l’Ordine dei Frati Minori, la Fraternità dei terziari francescani di Fontecolombo, la Fraternità Interobbedenziale di San Francesco e la Fondazione “Amici del Cammino… Leggi tutto...
Sono stati l’evento dell’estate 2018: i campionati europei di Wakeboard hanno fatto conoscere questa spettacolare disciplina sportiva ai reatini e portato le meraviglie del Salto e del Cicolano alla ribalta internazionale. Ben 17 le squadre nazionali che, con l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, dal 29 luglio al 4 agosto si sono sfidate a colpi di sci nautico sulle acque del lago del Salto, “l’università del wakeboard”, con un forte traino di pubblico e un massiccio impatto mediatico. All’organizzazione dell’evento, pilotata da Claudio Ponzani, hanno dato un significativo contributo la Provincia, la Comunità Montana Salto Cicolana, i sindaci dell’area e con… Leggi tutto...
La mensa di Santa Chiara è attiva nell’omonimo monastero di via San Francesco dal gennaio 2002, quale servizio ai poveri della città dell’Ordine Francescano Secolare di Fonte Colombo. Partita in sordina con un servizio limitato alle sole domeniche e ai giorni di festa, oggi serve pasti quotidiani a non meno di 50 persone, che diventano 70-80 nei giorni di festa. Un piccolo miracolo reso possibile dagli oltre 100 volontari – tra terziari, scout, Croce Rossa, neocatecumenali e reatini e reatine di buona volontà – che garantiscono pasti caldi e un’attenta e discreta accoglienza a persone e famiglie in difficoltà. Col… Leggi tutto...
E’ su strada il parco mezzi donato dalla Fondazione Varrone ai cinque comuni reatini più colpiti dal terremoto del 2016-2017. Un intervento da 450 mila euro concordato tra il 2017 e il 2018 con i sindaci di Amatrice, Accumoli, Cittareale, Posta e Borbona per far fronte ai disagi dell’inverno e al rischio incendi boschivi che pure hanno interessato quelle comunità. La spazzatrice Dulevo 850 è in attività da maggio 2018, per la pulizia urbana dei villaggi di “sae” di Accumoli. Consegnata anche la macchina operatrice Bonetti FX 100, già entrata in azione nei comuni di Borbona e Posta sia per… Leggi tutto...
Un nuovo, concreto intervento per il potenziamento dell’ospedale provinciale di Rieti: è quello deliberato nel giugno 2018 dalla Fondazione Varrone, accogliendo le richieste della direzione generale della Asl. Il finanziamento di 110 mila euro ha consentito l’acquisto di una strumentazione innovativa per sostenere l’attività clinica e preventiva del reparto di Neurologia del de Lellis. Parliamo in particolare di un sistema doppler compumedics multiplo digitale con modulo ecografico comprensivo di kit per monitoraggio (caschetto headband con coperchio a vite), 20 letti virgo elettrici a compassi di ultima generazione e nuovi arredi che saranno utilizzati dopo la ristrutturazione e l’ammodernamento di alcuni… Leggi tutto...
La Valle del Primo Presepe, nel cuore della terra cara a San Francesco, è un complesso di iniziative volute a partire dal 2017 dalla Chiesa di Rieti col decisivo contributo della Fondazione Varrone e articolate tra Greccio e la città capoluogo, tese al recupero del significato originario e originale del presepe che qui fu “inventato” dal Poverello. Insieme ai presepi, che tra dicembre e gennaio campeggiano in chiese e piazze cittadine richiamando migliaia di visitatori, il percorso permette di riscoprire tesori di spiritualità, arte e architettura del centro storico reatino. Il punto di convergenza è nella grotta del santuario di… Leggi tutto...
Il Festival Internazionale della Chitarra “Città di Rieti”, promosso dalla Fondazione di Demodossalogia Perini-Bembo, giunto nel 2018 alla sua ottava edizione, è ormai un punto di riferimento riconosciuto, con la musica assunta a strumento privilegiato di comunicazione. Nei concerti proposti all’Auditorium Varrone si è spaziato da strumenti antichi come la tiorba, il flauto traversiere e la viola da gamba a strumenti come la chitarra classica e flamenca fino all’autoharp e alla chitarra elettrica, dando voce a repertori e generi assai diversi. Il tutto per sottolineare l’inesauribile potenzialità comunicativa ed evocativa della musica. Leggi tutto...
Liberi sulla Carta, la Fiera sabina dell’editoria indipendente compie 10 anni e sbarca a Rieti. L’edizione del 2018 si è svolta tra il 14 e il 16 settembre al Polo Culturale di Santa Lucia, organizzata dall’associazione culturale “Amici di Liberi sulla Carta” col sostegno della Fondazione Varrone e in collaborazione con il Comune di Rieti e con l’Associazione Lab 3.0. La Fondazione ha supportato l’iniziativa riconoscendo all'editoria indipendente un ruolo centrale di promozione culturale e presidio di democrazia. Ad arricchire l’ultima edizione, la presenza di ospiti come l’attrice Laura Morante, premiata con il David di Donatello, Giorgio Tirabassi, anche lui… Leggi tutto...
22 Febbraio 2019
Le Chiese di Rieti è il libro strenna della Fondazione Varrone per il Natale 2018. E’ la prima pubblicazione integrale del manoscritto di Angelo Sacchetti Sassetti dedicato alle chiese della città come le conobbe e le studiò il grande storico reatino nella prima metà del Novecento. L’elegante volume, edito da Mondadori Electa, è corredato dai disegni d’epoca di Giacomo Caprioli e da spettacolari foto aeree che inquadrano le chiese nel contesto urbano attuale. Alla riedizione del testo hanno lavorato Roberto Lorenzetti, Ileana Tozzi e Gianfranco Formichetti della commissione Cultura della Fondazione.A presentare il libro, il 20 dicembre all’Auditorium Varrone, sono… Leggi tutto...
Il 15 dicembre 2017, in occasione del 25° anniversario della propria nascita, la Fondazione Varrone ha inaugurato una esposizione stabile nella sala mostre di Palazzo Potenziani, dedicata a due artisti reatini: Antonino Calcagnadoro e Giuseppe Ferrari. Con circa 100 opere esposte, il visitatore sarà accompagnato in un viaggio suggestivo tra Ottocento e Novecento, attraverso il mondo artistico dei due pittori, apprezzati in Italia e molto legati al territorio reatino. La mostra riassume l'intera vicenda di Antonino Calcagnadoro, dalle prime opere fino alle immagini delle acciaierie di Terni, eseguite intorno al 1930, pochi anni prima della sua prematura scomparsa. Il percorso… Leggi tutto...
Pagina 1 di 10

La Fondazione non ha fini di lucro e persegue esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico.  Fondazione Varrone, via Crispolti n. 22, 02100 Rieti (RI) - info@fondazionevarrone.it, PEC: fondazionevarrone@pec.it - C.F. 90012780574 - Cookie policy - Privacy policy