L’emozione dell’Iliade a San Giorgio

  • Condividilo su:
22 Luglio 2019

Emozionante, il reading dell’Iliade di Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo venerdì sera a San Giorgio. La pioggia improvvisa di venerdì pomeriggio ha imposto di spostare la rappresentazione dell’Iliade da Largo San Giorgio all’ex Chiesa: poco male per il pubblico, che grazie anche alle musiche eseguite dal vivo da Pino Cangiolosi, si è ritrovato come immerso nell’atmosfera a tratti cruenta a tratti dolcissima delle pagine immortali di Omero riscritte da Alessandro Baricco, guidato dalle sole voci dei due interpreti. E’ stata un’ora di altissimo teatro, seguito dal pubblico anche in piedi con un’attenzione e una partecipazione che come un’onda emotiva è arrivata diretta ai due attori, entusiasti dell’accoglienza della platea reatina.

La Fondazione non ha fini di lucro e persegue esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico.  Fondazione Varrone, via Crispolti n. 22, 02100 Rieti (RI) - info@fondazionevarrone.it, PEC: fondazionevarrone@pec.it - C.F. 90012780574 - Cookie policy - Privacy policy