Teatro, “Il corpo perfetto”

  • Condividilo su:
19 Luglio 2019

Ad aprire la rassegna estiva di Largo San Giorgio voluta dalla Fondazione Varrone con la direzione artistica di Paolo Fosso e Raffaello Simeoni, è stata Lavinia Savignoni, attrice, danzatrice, a lungo campionessa italiana di ginnastica ritmica, che offre volto e voce a una donna di quarant'anni mentre in casa prova il suo programma "Il Corpo Perfetto". Quello di Savignoni, la sera del 5 luglio, è stato uno spettacolo sull’ossessione contemporanea di essere sani, belli, perfettamente efficienti, fisicamente perfetti. Un’aspirazione che si scontra con la realtà dello scorrere del tempo, che non risparmia niente e nessuno. Brillante ed energica, Savignoni ha fatto ridere, sorridere e pensare il pubblico che è tornato ad affollare Largo San Giorgio.

La Fondazione non ha fini di lucro e persegue esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico.  Fondazione Varrone, via Crispolti n. 22, 02100 Rieti (RI) - info@fondazionevarrone.it, PEC: fondazionevarrone@pec.it - C.F. 90012780574 - Cookie policy - Privacy policy